18 marzo 2007, Lazio-Empoli 3-1: tris da Champions! La Lazio di Delio Rossi vola verso la qualificazione in Champions League: quello col sorprendente Empoli è uno spareggio, visto che i toscani sognano il quarto posto (e a fine stagione conquisteranno la loro prima storica qualificazione in Coppa UEFA). Ma la Lazio è un orologio svizzero e con i gol di Pandev, Rocchi e Manfredini compie un passo in avanti decisivo verso l’Europa dei grandi.




IL TABELLINO

SERIE A, 18 MARZO 2007

LAZIO-EMPOLI 3-1

Marcatori: 8’pt Pandev (L), 28’pt Rocchi (L), 29’st Manfredini (L), 48’st Almiron (E)

LAZIO: Peruzzi (35’st Ballotta), Behrami, Stendardo, Siviglia, Zauri, Mudingayi, Ledesma, Manfredini, Mauri (31’st Belleri), Pandev, Rocchi (21’st Makinwa). Panchina: Bonetto, Baronio, Jimenez, Tare. Allenatore: D.Rossi.

EMPOLI: Balli, Raggi, Vanigli (20’st Eder), Lucchini, Tosto, Buscé, Almiron, Moro, Vannucchi, Matteini (1’st Pozzi), Saudati (35’st Adani). Panchina: Bassi, Marzoratti, Ficini, Marianini. Allenatore: Cagni.

Arbitro: Giannoccaro di Lecce









LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.