16 marzo 2003, Lazio-Empoli 4-1: poker da Champions in rimonta. Dopo essersi ritrovata sotto per il gol di Buscè, la Lazio si scatena e con Claudio Lopez e Corradi nel primo tempo e Simeone e Castroman nella ripresa riesce a proseguire la sua corsa verso i primi quattro posti e la qualificazione alla principale competizione europea.




IL TABELLINO

SERIE A, 16 MARZO 2003

LAZIO-EMPOLI 4-1

Marcatori: 5’pt Buscè (E), 8’pt C. Lopez (L), 41’pt Corradi (L), 26’st Simeone (L), 40’st Castroman (L)

LAZIO: Peruzzi, Oddo, Stam, Mihajlovic, Favalli, Fiore (37’st Castroman), Giannichedda, Liverani, Cesar (23’st Simeone), Corradi, C. Lopez (39’st S. Inzaghi). Panchina: Marchegiani, F. Couto, Pancaro, Chiesa. Allenatore: Mancini.

EMPOLI: Berti, Belleri, Lucchini (31’pt Cappellini), Cribari, Pratali, Cupi, Tavano (21’st Rocchi), Giampieretti (23’st Vannucchi), Grella, Buscé, Borriello. Panchina: Cassano, Ficini, Grieco, Padoin. Allenatore: Baldini.

Arbitro: Paparesta di Bari









LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.