8 marzo 1998, Lazio-Roma 2-0: 4 derby su 4, è storia con Boksic e Nedved. Dopo il successo dell’andata e la doppia vittoria in Coppa Italia, la Lazio scrive la storia con 4 derby vinti su 4 disputati in una sola stagione. La superiorità della squadra di Sven Goran Eriksson esce di prepotenza nella ripresa: Boksic irrompe sulla punizione dell’1-0 non respinta da Konsel, quindi Nedved trova una traiettoria pazzesca, quasi dalla linea di fondo, facendo esplodere d’entusiasmo l’Olimpico laziale.




IL TABELLINO

SERIE A, 8 MARZO 1998

LAZIO-ROMA 2-0

Marcatori: 5’st Boksic, 17’st Nedved

LAZIO: Marchegiani, Pancaro, Nesta, Negro, Favalli, Fuser, Venturin, Jugovic, Nedved (71′ Gottardi), Boksic (74′ Casiraghi), R.Mancini (87′ Marcolin). Panchina: Ballotta, Grandoni, Almeyda, Rambaudi. Allenatore: Eriksson.

ROMA: Konsel, Cafu, Zago, Aldair, Candela, Tommasi, Di Biagio (67′ Helguera), Di Francesco (84′ Scapolo), Paulo Sergio, Delvecchio, Totti. Panchina: Chimenti, Pivotto, Petruzzi, Dal Moro, Gautieri. Allenatore: Zeman.

Arbitro: Boggi di Salerno









LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.