28 febbraio 1995, Lazio-Borussia Dortmund 1-0: notte europea per 50.000. Attesissimo quarto di finale di Coppa UEFA, la Lazio domina ma al contrario degli standard zemaniani non riesce a segnare, anche a causa di un doppio palo colpito con lo stesso tiro da Beppe Signori. Il risultato si sblocca con un’autorete di Freund, l’Olimpico applaude ma un ritorno stregato non consentirà di accedere alla semifinale.

IL TABELLINO

COPPA UEFA, 28 FEBBRAIO 1995

LAZIO-BORUSSIA DORTMUND 1-0

Marcatori: 23’st Freund (aut.)

LAZIO: Marchegiani, Negro, Chamot, Di Matteo, Bergodi, Cravero, Rambaudi (16’st Casiraghi), Venturin, Boksic, Winter, Signori (27’st Bacci). Panchina: Orsi, Nesta, Colucci. Allenatore: Zeman.

BORUSSIA DORTMUND: Klos, Schmidt, Tretschock (44’st Kree), Freund (39’st Ricken), Julio Cesar, Sammer, Reuter, Zorc, Chapuisat, A.Moller, Riedle. Allenatore: Hitzfeld.

Arbitro: Uilenberg di Olanda

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.