28 febbraio 1993, Genoa-Lazio 2-3: rimonta da impazzire a Marassi. Una delle tappe decisive per il ritorno in Europa della Lazio a 16 anni dall’ultima apparizione. Sotto di due reti nel giro di un minuto, la squadra di Zoff accorcia subito con Riedle e poi opera il sorpasso nella ripresa con un rigore di Beppe Signori e il gol decisivo del tedesco nel finale.




IL TABELLINO

SERIE A, 28 FEBBRAIO 1993

GENOA-LAZIO 2-3

Marcatori: 23’pt Padovano (G), 24’pt Skuhravy (G), 26’pt Riedle (L), 24’st Signori (rig.) (L), 41’st Riedle (L)

GENOA: Spagnulo, Van’t Schip, Caricola, Panucci, Fortunato, Branco, Ruotolo, Bortolazzi, Padovano (36’st Arco), Skuhravy, Fiorin (43’st Onorati). Panchina: Tacconi, Collovati, Signorelli. Allenatore: Maifredi.

LAZIO: Orsi, Corino (1’st Gregucci), Favalli, Bacci, Luzardi, Cravero, Fuser, Winter, Riedle, Gascoigne, Signori (42’st Sclosa). Panchina: Fiori, Marcolin, Stroppa. Allenatore: Zoff.

Arbitro: Luci di Firenze









LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.