12 febbraio 2005, Lazio-Atalanta 2-1: Liverani, gol scacciacrisi allo scadere. Partita fondamentale per una Lazio impelagata nelle sabbie mobili dell’alta classifica. Si mette male dopo il gol di Makinwa, ma Bazzani trova l’immediato pareggio. Nell’equilibrio, l’affondo decisivo è di Massimo Oddo che a un minuto dal novantesimo trova l’assist per Fabio Liverani, che fa esplodere l’urlo dello Stadio Olimpico.




IL TABELLINO

SERIE A, 12 FEBBRAIO 2005

LAZIO-ATALANTA 2-1

Marcatori: 44’pt Makinwa (A), 45’pt Bazzani (L), 44’st Liverani (L)

LAZIO: Peruzzi (27’pt Sereni), Siviglia, Giannichedda, Talamonti, Oddo, Dabo, Liverani, E. Filippini, Seric (20’st Muzzi), Bazzani, Rocchi (43’st Pandev). Panchina: Zaccardi, Zauri, Manfredini, E. Gonzalez. Allenatore: Papadopulo.

ATALANTA: Taibi (1’st Calderoni), Rivalta, Sala, Capelli, Motta, Mingazzini, Bernardini (16’st Montolivo), Marcolini, Bellini, Lazzari, Makinwa (33’st Sinigaglia). Panchina: Innocenti, Adriano, M. Stendardo, Pagano. Allenatore: D. Rossi.

Arbitro: Brighi di Cesena









LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.