di Daniela BONFA’

Il direttore sportivo della Lazio, Igli Tare, è intervenuto ai microfoni di Sky Sport 24 da Dubai, dove è in corso il Globe Soccer. Ecco le sue parole:

Per questo 2019 l’augurio è di raggiungere gli obiettivi prefissati che sono fondamentali per la crescita della nostra società. Da anni giriamo intorno alla Champions, penso che questo possa essere l’anno giusto, sperando che l’anno nuovo porti serenità alla Var e agli arbitri“.

Il DS biancazzurro non ha dimenticato le polemiche per gli ultimi episodi arbitrali che hanno palesemente  danneggiato  il club capitolino: “E’ difficile dimenticare certe cose, dobbiamo essere corretti e rispettare le regole, ma c’è in gioco tanto e noi, oltre a essere bravi a portare rispetto, vogliamo essere rispettati“.

Poi sul capitolo mercato di gennaio ha avuto modo di chiarire: “Negli ultimi giorni ho incontrato tanti colleghi e tante persone importanti, ma il nostro sarà un mercato più di uscita che di entrata“.

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.