di Alessandro DE CAROLIS

Ecco le parole del tecnico Maran al termine della sfida dell’Olimpico. Parole di incoraggiamento per i suoi nonostante la sconfitta.

“Sicuramente oggi non siamo riusciti a mettere in campo quello che volevamo. Se poi lo fai qui a Roma contro la Lazio diventa molto difficile. Il nostro dna è di ribattere colpo su colpo, e oggi non ci siamo riusciti. Venivamo da due partite che dal punto di vista delle energie ci hanno portato via tanto. L’impegno c’è stato, sono ragazzi responsabili ma oggi non siamo riusciti a mettere in campo quanto preparato in settimana”.

“Quando non riesci ad accorciare e non hai quelle energie per colmare la differenza tecnica tutto si fa difficile. Abbiamo sbagliato tre o quattro uscite noi e sono arrivati i gol. Episodi che ci hanno tolto certezze, cosa che non è nelle nostre corde”.

“Questo deve essere una molla, da domani si ricomincia a lavorare. Non c’è da demoralizzarsi, è un episodio solitario perché il Cagliari ha messo in campo sempre le giuste energie. Faremo tesoro di questa partita, uno stimolo per le prossime partite”.

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.