di Gian Luca MIGNOGNA

Quello in programma stasera alle 20:30 e valido quale posticipo del 16° turno della Serie A 2018/19, Atalanta-Lazio, sarà un match su un campo tradizionalmente ostico per i biancazzurri. La Lazio di Simone Inzaghi si presenterà a Bergamo proveniente da quattro pareggi consecutivi in campionato, mentre l’Atalanta di Gian Piero Gasperini, viceversa, sarà l’occasione per dimostrare di poter avere in campionato la stessa forza già dimostrata in campo europeo.

PRECEDENTI – Nella stagione 2017/18 i due club a Bergamo hanno dato vita ad un fragoroso pareggio (3-3), frutto delle reti di Caldara e Luis Alberto ed alle doppiette di Ilicic e Milinkovic. Nel 2016/17 la Lazio si è imposta in casa bergamasca con uno scintillante 3-4, grazie alle reti di Immobile, Hoedt, Lombardi, Kessié (2), Cataldi e Petagna. L’ultima vittoria bergamasca allo Stadio “Atleti Azzurri d’Italia” risale al 2015/2016, allorquando i nerazzurri si imposero per 2-1 (Biglia, autogol di Basta e Gomez).

STATISTICHE – Il bilancio complessivo in Serie A pende leggermente dalla parte degli orobici, che su 100 match totali possono vantare 32 vittorie, 39 pareggi e 29 sconfitte. La Lazio è leggermente sotto anche nel computo totale dei gol segnati, anche se soltanto di una rete (116 a 115). A Bergamo la prevalenza atalantina è più marcata sia nei confronti diretti (20 vittorie, 22 pareggi e 8 sconfitte) che nel calcolo dei gol segnati (69 a 41 subiti).

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.