Oscar Damiani è intervenuto sugli 88.100 di ElleRadio nella trasmissione Laziali On Air:




Quest’anno la Lazio forse ha avuto qualche problema all’inizio, un calendario non certo facile ma la squadra di Inzaghi ha un gioco e col passare delle partite non può che migliorare, dimostrando il gran gioco già espresso nella passata stagione.




Aver mantenuto in rosa un giocatore come Milinkovic-Savic ha permesso alla Lazio di dimostrare di avere le ambizioni e la voglia di giocarsi l’ingresso in Champions, anche se non sarà facile. E’ comunque un messaggio importante lanciato dal presidente Lotito e dal DS Tare che hanno allestito una squadra in grado di togliersi soddisfazioni in campionato ma anche nelle coppe.

Immobile in campionato ha dimostrato di essere un goleador straordinario anche per le giocate espresse dalla squadra che lo hanno messo in condizioni di esprimersi nella maniera migliore. Questo aspetto è mancato forse in alcune occasioni in Nazionale ma Mancini ha affermato di voler fare affidamento su un gruppo allargato e secondo me anche Immobile avrà prossimamente le opportunità giuste per far valere le sue qualità anche in azzurro.




Luis Alberto è un ragazzo dalle eccellenti qualità tecniche, sa inserirsi e ha fantasia, l’unico difetto è che è un po’ discontinuo: deve continuare ad allenarsi bene e può sicuramente confermarsi un elemento in grado di far saltare gli equilibri di ogni partita grazie alla sua imprevedibilità.

Difficile indicare una possibile sorpresa in Serie A: secondo me ha imboccato una buona strada Bernardeschi, che non è sempre stato continuo ma che sotto la guida di Allegri sta diventando un giocatore straordinario, così come lo sarà Federico Chiesa se troverà la giusta continuità di rendimento.






LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.