È finalmente arrivato l’esordio nel campionato nazionale di Serie B per la Lazio Women, che ha affrontato il Genoa Women nella prima giornata.

Le biancazzurre hanno offerto una prestazione ad alta intensità agonistica contro un avversario molto forte fisicamente: il risultato finale è stato un pareggio rocambolesco, con la sfida che è spesso cambiata d’inerzia. Il definitivo 3-3 è stato realizzato dalla Lazio in pieno recupero, al 94’.

Sono partite subito forte le ragazze di Coach Tesse che al 17’ si sono portate in vantaggio grazie alla rete della Castiello: palla respinta della difesa del Genoa, raccoglieva Di Giammarino che con tiro teso a centro area trovava la deviazione della numero 10 biancazzurra. Dopo appena tre giri d’orologio è arrivato il pareggio delle rossoblu sugli sviluppi di un calcio di punizione con una deviazione della Ferrario. Le padrone di casa si riportavano avanti subito al 24’: palla persa dal Genoa a centrocampo, ripartenza Lazio con Coletta che vedeva il portiere fuori dai pali, calciava di prima intenzione ed il pallone s’insaccava in rete dopo aver baciato il palo. Trascorrevano soli 120” ed il Grifone riequilibrava ancora la sfida con Cafferata che, arrivata sul fondo da sinistra, metteva un pallone a centro area dove Ferrario incrociava sul secondo palo senza lasciare scampo all’estremo difensore Natalucci. A cinque dall’intervallo, il Genoa realizzava il 2-3: cross da destra a centro area per Cama che, in scivolata, trovava il gol del momentaneo vantaggio con cui si chiudeva la prima frazione.

Nella ripresa la Lazio partiva subito forte alla ricerca del pari. Diverse occasioni si sono susseguite da una parte e dell’altra fino alla rete del definitivo 3-3, giunta al 94′. La subentrata Santoro si accentrava palla al piede e con un passaggio filtrante trovava Proietti che scattava sul filo del fuorigioco. A tu per tu con il portiere in uscita non sbagliava e regalava un prezioso punto alle biancazzurre che hanno avuto il merito di crederci sino alla fine e di non mollare mai.

Ora testa alla prossima gara, contro il Castelvecchio, in trasferta.

Di seguito il tabellino della sfida.

Serie B | Giornata 1

LAZIO WOMEN – GENOA WOMEN 3-3

Marcatrici: 17′ Castiello (L), 20′, 26′ Ferrario (G), 24′ Coletta (L), 40′ Cama (G), 94′ Proietti (L).

LAZIO WOMEN: Natalucci, Panichi (71′ Santoro), Di Fazio, Vaccari, Savini, Picchi, Lorè (86′ st Weithofer), Di Giammarino (71′ Pedullà), Coletta, Castiello, Pezzotti (36′ Proietti).

A disp.: Felicella, De Luca, Lombardozzi.

All.: Manuela Tesse.

GENOA WOMEN: Pignagnoli, Pittavino, Gardel (77′ Balbi), Belloni, De Luca, Nietante (48′ Oliva), Bachino, De Blasio (79′ Massarelli), Ferrario, Cafferata (79′ Giuffrà), Cama.

A disp.: Costantini

All.: Mara Morin.

Arbitro: sig. Valerio Pezzopane (sez. Aquila) Ass.: Pierpaolo Carella – Mara Mainella.

Recupero: 3’ pt, 5’ st.

(Fonte: sslazio.it)

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.