di Fabrizio SCACCO

La Nostra Lazio:

L’ Ottava giornata di campionato vedrà la squadra biancazzurra affrontare all’Olimpico la Fiorentina.
La partita, già di per se non semplice visto il valore dei viola, sarà ancora più complicata da affrontare per il gruppo guidato da Mister Inzaghi chiamato ad una reazione forte dopo le due sconfitte rimediate nel derby e a Francoforte. La Lazio sarà dunque chiamata a rialzare la testa e a riprendere la sua corsa per un posto in Champions davanti al proprio pubblico.

Le altre Big:

La Juventus capolista a punteggio pieno della Serie A affronterà l’Udinese in trasferta. La partita non sembra poter riservare sorprese agli uomini di Allegri sia per il divario tecnico sia per il momento non brillantissimo della squadra friulana, reduce da una sconfitta contro il Bologna.

Il Napoli, dopo la clamorosa vittoria europea ai danni del Liverpool, sfiderà il Sassuolo al San Paolo. I partenopei sulle ali dell’entusiasmo saranno determinati a continuare la caccia alla Juve ma dovranno stare attenti alla squadra di De Zerbi, rivelazione di questo avvio di stagione.

L’Inter, che sembra essersi lasciata la crisi di inizio stagione alle spalle,affronterà in trasferta la SPAL. I nerazzurri dovranno cercare di dare continuità ai recenti ottimi risultati senza però sottovalutare la squadra ferrarese, che nelle partite casalinghe è solita concedere molto poco agli avversari.

La Roma scenderà in campo nella trasferta di Empoli. I giallorossi, pur essendo nettamente favoriti, saranno chiamati a dimostrare di aver trovato la quadratura tattica e mentale dopo le ultime due vittorie in una sfida contro una compagine come quella Toscana, che pur avendo raccolto poco in termini di punti ha comunque giocato finora un buon calcio.

Il Milan, a seguito della vittoriosa rimonta avvenuta in Europa League, affronterà il Chievo Verona a San Siro. L’impegno, sulla carta agevole, sarà comunque un banco di prova importante per i rossoneri, fanalino di coda tra le big.

Le Outsider:
Scontro diretto tra Atalanta e Sampdoria, entrambe squadre in lotta per i posti immediatamente alle spalle delle grandi nella lotta all’Europa League. La gara, in programma all’Atleti Azzurri d’Italia, vedrà due compagini con le stesse ambizioni ma che stanno affrontando un inizio di stagione diametralmente opposto.I blucerchiati sembrano in grande forma sia per il gioco espresso sia per gli ottimi risultati, mentre la banda Gasperini è in grande difficoltà e con soli 6 punti raccolti occupa le retrovie della classifica.

Entra di diritto tra le outsider anche il Genoa che affronterà il Parma. La squadra di Ballardini ha raccolto la bellezza di 12 punti ed attualmente occupa la sesta posizione in classifica a pari merito con la Lazio. Nonostante il grande momento dei rossoblu la neopromossa Parma, anch’essa protagonista di un grande inizio di campionato, sarà agguerrita per continuare a incamerare punti in ottica salvezza.

Ieri il Torino ha sconfitto in una partita culminata con il pirotecnico risultato di 3 a 2 il mai remissivo Frosinone. Per i granata 3 punti fondamentali per rilanciarsi e scalare un po’ la classifica, mentre la squadra ciociara resta ancora a secco di vittorie in campionato.

Le Altre:
Sfida salvezza in Sardegna tra Cagliari e Bologna. Le due squadre sono separate da un solo punto in classifica ed entrambe non intendo fare regali, infatti è risaputo che per restare in Serie A ogni punto è prezioso.

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.