Ha ricoperto numerose cariche dirigenziali, tra cui quella di Presidente.

Nato a Venezia l’11 settembre 1932, era il figlio del noto dirigente laziale Giorgio Chiarion Casoni. Nel 1965 fu nominato Commissario Straordinario per poi affidare la Società ad Umberto Lenzini.




Il 23 luglio 1981 riprese in mano la Società per i due anni successivi: in tale periodo, riuscì a riportare la squadra in Serie A e portò anche alla realizzazione del logo con l’Aquila Stilizzata, che poi avrebbe capeggiato sulle maglie biancoceleste per gran parte degli anni ’80.

Si è spento a Roma il 30 gennaio 2007.

(fonte: agenzia ufficiale sslazio)






LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.