di Stefano BELLI

L’ex difensore della Banda ’74, Sergio Petrelli, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio, 89.3 FM. Ecco le sue parole:




“Il Salisburgo è una squadra ben organizzata e ben assortita. L’ Europa League è la competizione sulla quale puntare per raggiungere la qualificazione per la prossima edizione della Champions League poiché il prosieguo del campionato si sta complicando. 




Le prestazioni negative della Nazionale sono dovute alla mancata esperienza dei singoli giocatori con questa divisa; per rivitalizzare il tutto, bisognerebbe migliorare i vivai delle diverse squadre italiane. Di certo il Benevento non è più la squadra di inizio stagione, solamente ora stanno prendendo il ritmo con la massima serie, ma la Lazio dovrà fare risultato ad ogni costo. La compagine sannita non avrà nulla da perdere.

Sabato schiererei la squadra che potrebbe offrire più garanzie, dovranno scendere in campo coloro che saranno al massimo della forma fisica”.






LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.