di Gian Luca MIGNOGNA

Nella prima giornata di ritorno della Serie A 2017/18 la Lazio si reca a Ferrara, con la speranza di poter recuperare con le proprie forze il distacco dalle primissime posizioni che le “sviste” arbitrali le hanno ingiustamente provocato. La Spal, a sua volta, sarà affamata di punti per non farsi risucchiare nella parte più calda della classifica, evitando di precipitare in piena zona retrocessione.

PRECEDENTI – All’andata i ragazzi di Simone Inzaghi non riuscirono ad andare oltre lo 0-0 allo Stadio Olimpico, probabilmente perché ancora freschi della “sbornia” scaturita dalla strepitosa vittoria in Supercoppa Italiana. L’ultimo match disputatosi a Ferrara tra la Spal e la Lazio terminò 4-1 per i padroni di casa nella stagione 1966/67. L’ultima vittoria corsara della Lazio risale invece al campionato 1963/64, allorquando un gol di Morrone inchiodò il match sullo 0-1. L’ultimo pareggio, peraltro, si registrò ancor prima e più esattamente nella stagione 1959/60 (1-1).

STATISTICHE – Nel bilancio degli scontri diretti casalinghi la Spal prevale con 8 vittorie, 2 pareggi e 3 sconfitte ed il doppio di gol segnati rispetto alla Lazio (22-11). Ma nel bilancio complessivo sono i biancazzurri capitolini ad essere in leggero vantaggio, con 10 vittorie, 8 pareggi e 9 sconfitte. Plusvalenza della Lazio anche nel conteggio totale delle marcature, che vede i romani in vantaggio per 39 a 32 sulla Spal.

LASCIA UN COMMENTO