Il tecnico dello Zulte Waregem, Franck Dury, è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia del match di Europa League.




“Vogliamo fare bene domani per onorare la nostra classifica. Abbiamo giocato bene nei due confronti con il Vitesse, anche contro il Nizza abbiamo avuto dei momenti in cui abbiamo espresso un buon calcio. Contro la Lazio, nella sfida dell’Olimpico, ci siamo ben comportati soprattutto nella seconda parte della partita.

Nonostante l’eliminazione della coppa nazionale non dobbiamo lamentarci, anche se confrontarci con il livello continentale forse è troppo per noi. Speriamo, con la gara di domani, di acquisire maggiore fiducia per il prosieguo della stagione.

Ci manca un pizzico di qualità; l’auspicio è quello di poter migliorare il tasso tecnico della rosa durante la sessione invernale di calciomercato. Dobbiamo giocare con nove giocatori giovani in campo; quattro calciatori sono infortunati. È difficile, al momento, allestire una squadra competitiva per la gara di domani.

Il campionato belga inizia molto presto e dura per molti mesi. Questo ci sfavorisce dal punto di vista fisico nelle manifestazioni europee”.

Il centrocampista dello Zulte Waregem, Sander Coopman, è intervenuto in conferenza stampa a poco più di ventiquattro ore della gara contro la Lazio.

“Domani vogliamo tornare a vincere. Sul campo dobbiamo lavorare al meglio e seguire le indicazioni del nostro tecnico. L’atmosfera nel gruppo è positiva, merito anche di mister Dury che ha un contratto ancora lungo: sappiamo quindi di avere tutto il tempo per crescere. Ognuno di noi sa cosa deve fare in campo, da questo punto di vista non ci sono problemi”.

LASCIA UN COMMENTO