Senad Lulic, al termine di Sampdoria-Lazio, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 di Sky. Le sue parole:




“Solitamente in casa è più facile ottenere punti grazie al sostegno dei nostri tifosi, ma noi abbiamo ottenuto undici vittorie in trasferta. Il calcio è anche questo. Era importante trionfare quest’oggi e ripartire. Abbiamo creduto fino alla fine nella vittoria finale. Ottenere i tre punti all’ultimo minuto è sempre più bello. La Sampdoria non aveva ancora mai perso in casa, ci attendeva una gara molto difficile, ma volevamo per forza questo successo. Tutto lo spogliatoio ci ha creduto e al 90’ siamo riusciti a vincere.




Ora dobbiamo continuare a guardare avanti per ottenere nuovi risultati positivi. Continueremo a ragionare gara dopo gara. Ci attendono tante partite nell’arco di poche settimane, tutti dovremo esser pronti per chiudere al meglio l’anno sperando di vincere il più possibile. Oggi abbiamo accorciato un po’ la nostra classifica e ci manca ancora il recupero con l’Udinese. Siamo tornati sulla strada giusta e questo è molto importante per il nostro morale. Il gol vittoria nel finale è stato molto importante. 




Sappiamo ciò che ci aspetta e daremo il massimo da qui alla fine dell’anno: lo spogliatoio è unito e tutti i ragazzi troveranno spazio nel corso dei prossimi match”. 

(fonte: sslazio.it)



LASCIA UN COMMENTO