L’assemblea della Lega Serie A prevista per lunedì 27 novembre è diventata anche elettiva. All’indomani delle dimissioni del presidente della Figc Carlo Tavecchio, che è anche commissario della Lega, l’ordine del giorno della riunione, inizialmente incentrata sull’approvazione del bando per la vendita dei diritti tv, è stato integrato con l’elezione del presidente, dell’ad e delle altre cariche previste dal nuovo statuto della Lega Serie A. E’ stato inserito anche l’esame del canale televisivo della Lega.

(fonte: ansa.it)






LASCIA UN COMMENTO