di Daniela BONFA’

Al termine della gara vinta dai biancazzurri al Bentegodi contro il Chievo, Dusan Basta è intervenuto sulle frequenze di Lazio Style Channel. Ecco il suo commento:

“Questa sera era una gara fondamentale per noi. Dopo la prima gara in cui non abbiamo battuto la Spal in casa, questa sera era ci attendeva una squadra esperta come il Chievo che in casa fa sempre tanto bene. Ottima prestazione di tutto il gruppo dal punto di vista tattico. C’era tanta umidità ma abbiamo meritato il successo. Questi tre punti possono rappresentare il riscatto in vista del prosieguo della stagione.

Prima o poi spero di riuscire a segnare ma per me non è molto importante: questa sera è toccato a Milinkovic, che ha dimostrato ancora una volta di essere fondamentale per noi. Noi siamo un gruppo unito, poi il singolo esce fuori.

Quella clivense è una squadra difficile da affrontare. A volte per vincere serve la fortuna, anche nel finale, dopo aver messo tutto l’impegno in campo. Siamo molto contenti, ora i nazionali partiranno per i rispettivi impegni mentre il resto del gruppo si allenerà al meglio per la prossima partita.

Il Milan si è rafforzato tantissimo, punterà alla Scudetto. Ci aspetta una gara difficile contro i rossoneri, noi dovremo restare umili e preparare bene la partita: giocare contro di noi all’Olimpico non è facile per nessuno.

Le mie migliori prestazioni le ho fatte da quinto di centrocampo ai tempi dell’Udinese ma anche con i quattro in difesa mi trovo bene. Nasco centrocampista, la mia mentalità è attaccare, mi piace farlo: esterno a tutta fascia mi trovo molto bene”.

(Fonte: sslazio.it)

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.