di Gian Luca MIGNOGNA

Se la Champions League é stata assai poco felice per le squadre italiane, tutt’altra musica è suonata in Europa League dove Lazio, Atalanta e Milan hanno vinto e convinto nei rispettivi gironi.

L’Atalanta di Gasperini ha strapazzato l’Everton con un perentorio 3-0, il Milan di Montella ha rifilato un sonoro 5-1 all’Austria Vienna e la Lazio di Inzaghi come sappiamo ha battuto il Vitesse in rimonta per 3-2.

Ottime performances, che hanno consentito alle squadre italiane impegnate nella seconda competizione continentale di scalare posizioni nel Ranking Uefa. 

Come risulta sul sito UEFA.com, infatti, la Lazio si migliora passando dal 45° al 42° posto, la Dea scala quattordici posizioni saltando dal 127° al 113° posto ed il Milan sale dal 62° al 57°, peraltro scavalcando i cugini dell’Inter.

LASCIA UN COMMENTO