di Giorgio BICOCCHI

Effettuano un turno di stop – per le Festività pasquali – la pallanuoto, il calcio a 5 (maschile e femminile, quest’ultimo in attesa di cimentarsi nel primo turno di play-off), il football americano, la pallavolo e l’hockey.

Il calcio femminile affina la preparazione in vista della finale di Coppa Italia, in programma mercoledì prossimo a Rocca Priora contro la Real Colombo. Ma Lazio in campo, nel week-end di Pasqua, ce ne saranno. Ecco i loro impegni.

Rugby

Sabato importantissimo per il XV biancoceleste che, a 160’ dalla fine della stagione dell’Eccellenza, insegue la salvezza. Abbiamo cinque preziosissimi punti da difendere nei confronti del Piacenza, ultimo in graduatoria. Sabato (ore 16, Acquacetosa) incontriamo il Viadana, formazione a caccia del quarto posto che porta alle semifinali-scudetto, recente vincitore anche del Trofeo Eccellenza.

Dobbiamo comunque fare punti, anche per il tramite dei bonus, con due occhi sulla gara (sulla carta favorevole) che il Piacenza giocherà in casa contro San Donà. Lazio a pochi passi dalla salvezza: ma ci sarà ancora da combattere.

Baseball

Lazio sul diamante dell’Acquacetosa (sabato, ore 11) nella decisiva sfida contro i Lupi Roma di Coppa Italia. Chi vince prosegue il proprio cammino nella competizione. Curiosità: Lazio e Lupi Roma si ritroveranno domenica prossima, 23 aprile, nelle due gare di avvio del prossimo Campionato di Serie B, sempre all’Acquacetosa.

Atletica Leggera

Programma diluito in due giorni. Sabato runners biancocelesti al via della corsa di Vazia, nel Reatino. Poi, il giorno di Pasquetta, vagone biancoceleste ai nastri de “Il Lunghissimo”, a Rieti: ventuno, difficili chilometri.

In Toscana, nella “Mezza di Prato”, parteciperemo lo stesso giorno, sicuramente protagonisti nei 21,097 chilometri del tracciato.

LASCIA UN COMMENTO