di Giorgio BICOCCHI

E’ lunga l’attesa delle ragazze del calcio a 5, attese mercoledi’ sera a Montesilvano da una notte speciale: in palio, infatti, ci sarà la Supercoppa Italiana che le biancocelesti di Chilelli contenderanno alle campionesse d’Italia in carica. La Lazio mai ha battuto le abruzzesi: la squadra, nell’ultima gara di campionato, ha rifilato dieci gol al Napoli ma in retroguardia spesso accusa pericolose amnesie. Occhio a Maria Amparo, bomber di Montesilvano.

Decideranno i dettagli, come spesso accade nelle finali. Sarà la spagnola Rebe, come sempre, a condensare gli estri offensivi della Lazio- Montesilvano favorita per esperienza e per il fattore-campo ma la Lazio non si sente battuta.

Rugby amaro

In vantaggio per 21 a 3, la Lazio ha accusato un deflagrante passivo di 0 a 27, finendo così sconfitta, nonostante un veemente ritorno nel finale di gara, da Reggio Emilia. Ancora rinviato dunque l’appuntamento con la prima vittoria stagionale: si riproveremo nelle prossime due sfide contro Viadana e San Donà che chiuderanno il girone di andata. Due buone notizie, però: la squadra non è più ultima nel Campionato Eccellenza, avendo staccato di due lunghezze Piacenza per via dei bonus acquisiti.

Calcio a 5 maschile

A Pescara, contro la capolista della Serie A, la Lazio è caduta con onore. Note liete l’esordio con gol del portiere Laion e il ritorno in campo, dopo un lungo infortunio, del nazionale Giasson. Lazio ultima in classifica, a braccetto di Came Dosson e Isola Futsal. Prossimo turno interno contro Imola a Fiano: guai a non acciuffare punti.

Pallavolo

Pala Luiss di Piazza Mancini stregato per il volley biancoceleste: quarto stop di fila e play-off della serie C che, ineluttabilmente, si allontanano. Lazio sconfitta dalla Roma 7 Volley: ora è sesta in classifica, interrogandosi sul motivo per cui in casa non vince più. Il prossimo impegno ci vedrà in trasferta, a Zagarolo, contro un sestetto che ci sopravanza in classifica.

Calcio Femminile

Rinviata per impraticabilità del campo la partita di Coppa Italia che la Lazio avrebbe dovuto disputare a Casalvieri, in Ciociaria.

Scacchi

Successo strepitoso del Festival Internazionale di Lazio Scacchi che si è giocato nel CESES di via Nathan. Ha vinto il russo Stanislav Novikov, davanti a Lexy Ortega ed a Olga Zimina. Grande partecipazione di giocatori provenienti da varie nazioni e da molte Regioni d’Italia.

La festa per i 117 anni

Una cena sociale al Circolo Canottieri Lazio ha concluso le celebrazioni per il compleanno numero 117. Quasi ottanta le discipline sportive praticate dalle migliaia di atleti ed atlete biancocelesti. La Lazio è club che non conosce crisi di vocazioni.

Altre notizie


Grandi prestazioni, nell’atletica, rispettivamente a Rieti e Monte Livata, di Conti e Vannoli. Sabato torna in vasca, a Trieste, la Lazio Pallanuoto. Esordio pure per il basket in carrozzina nel Campionato Nazionale Giovanile.

LASCIA UN COMMENTO