Dall’Olanda ad Auronzo con una missione. La docu-serie Linda’s Mannen in Olanda è arrivata in estate nel ritiro della Lazio per parlare di Ricardo Kishna e dei suoi progetti di rilancio in biancazzurro.

Le cose, lo abbiamo visto a distanza di pochi mesi, non sono andate per il meglio per l’attaccante “orange”. Il fatto che in patria producano una puntata intera di una serie dedicata a lui, la dice però lunga sulle aspettative che il giocatore alimenta ancora in patria.

Cliccando qui si può vedere il video dedicato al giocatore della Lazio, della durata di circa 38 minuti, con Kishna definito “uno dei più grandi talenti del calcio olandese”.

Nella lunga intervista Kishna dichiara tra le altre cose: “Non potevo fare a meno di lasciare l’Ajax, il rapporto con l’allenatore (all’epoca Frank De Boer) si è deteriorato ed avevo molte possibilità davanti a me, anche squadre di Premier League o Bundesliga. La Lazio mi è sembrata però l’occasione migliore, mi trovo molto bene a Roma e voglio recuperare la massima forma fisica per tornare al top.

 

 

LASCIA UN COMMENTO