“Sto bene e sono contento di esser tornato in campo sabato scorso. Ho dovuto avere un po’ di pazienza, ma ora sto bene. Sono contento anche della vittoria contro la Sampdoria. Abbiamo fatto benissimo ed è stato importante vincere in un campo difficile come il Ferraris.




I blucerchiati erano molto forti, ma ci siamo preparati bene, sapevamo cosa fare in campo e abbiamo fatto un’ottima gara. Abbiamo lavorato bene in ogni reparto e giocare di squadra ci rende tutto più facile. Stiamo facendo bene e i risultati sono positivi, questo ci rende più felici. Si vede anche da questa serata la salute del nostro spogliatoio. C’è molta gente ed è un piacere esser con i miei compagni e con lo staff.

E’ stato un anno abbastanza positivo per noi, soprattutto nella seconda parte. Spero che il prossimo anno sia ancora migliore perché vogliamo sempre migliorarci. Stiamo crescendo e mi auguro il meglio per la squadra.

Chiuderemo l’anno disputando due belle partite contro due squadre forti come Fiorentina ed Inter. Giocheremo contro Pioli; gli voglio bene ma quella sera vorremo vincere. Dopo la partita contro i nerazzurri spero che possa sorridere io, non lui. Ci concentriamo sulla Fiorentina e poi penseremo all’Inter: vogliamo chiudere bene l’anno”.

(fonte: sslazio.it)




LASCIA UN COMMENTO