Oltre ogni barriera all’insegna dell’integrazione, tra turismo, arte,
sport e tanta Lazio. “Refugees Welcome in Rome” è il messaggio di
benvenuto che domenica 30 ottobre accoglierà nella Capitale un numeroso
gruppo di giovani rifugiati e stranieri residenti in Molise in occasione
della Football People Action Week 2016 del FARE Network. L’iniziativa ha
ottenuto il patrocinio della S. S. Lazio 1900 spa ed è organizzata da
Lazio.Net, la storica comunità virtuale di tifosi della squadra
calcistica biancoceleste, in collaborazione con il Lazio Fan Club di
Isernia “M. Manzini” e Nero a Metà Castelmauro.
I migranti, insieme agli operatori del centro di accoglienza della coop.
sociale “Pianeti Diversi” e ai tifosi di Immobile e compagni provenienti
dalle province di Isernia e Campobasso, saranno accompagnati durante la
mattinata ad ammirare le bellezze della Città Eterna con l’aiuto di una
guida che svelerà loro i segreti del patrimonio artistico e culturale
più suggestivo del mondo. Al termine del tour saranno tutti ospiti della
S. S. Lazio allo Stadio Olimpico per assistere alla partita
Lazio-Sassuolo e tifare insieme per i colori biancocelesti.
La giornata si concluderà con una partita amichevole – «molto
amichevole» sottolineano gli organizzatori – tra LazioFans All Star e
Nero a Metà. Calcio d’inizio ore 18 al centro sportivo Fulvio Bernardini
di Pietralata.

lazionet

LEAVE A REPLY