di Giorgio BICOCCHI

Lazio, hai visto che succede quando la difesa non sbanda? Le ragazze del calcio a 5 femminile battono il Locri (che mai aveva perduto prima di domenica scorsa), mettendo in cassaforte tre punti pesantissimi. Siamo quarte del girone B della Serie A Elite. Ora un turno di riposo prima di cimentarci contro Olympus e Real Statte, avversarie dirette e molto quotate. Automatismi difensivi finalmente registrati, però, lasciano dormire più tranquilli.

Pallamano e pallavolo hanno vissuto un turno trionfale. I ragazzi di Langiano sono passati a Gaeta, battendo ai tiri di rigore il CUS Cassino. Prosegue la bella marcia dei biancocelesti, dunque, trascinati da Biaser, Barbu e Mariani. Siamo in testa, solitari, nel girone D della Serie A2 ma sabato prossimo incroceremo i Lyons Teramo, spauracchi del raggruppamento, capaci di segnare ben 41 gol al Capua.

Consensi pure per il debutto casalingo al Palaluiss di Piazza Mancini della Lazio Pallavolo che si è sbarazzata per tre sets a zero del Pomezia. Qui guidiamo il girone B della Serie C in coabitazione. Ora due trasferte ravvicinate per capire di che pasta è realmente questa Lazio. Che, comunque, iniziando il torneo in modo così autoritario si candida per un posto al sole.

Turno nefasto, invece, per pallanuoto e calcio a 5 maschile. La Lazio di Tafuro ha perso nettamente a Napoli contro la Canottieri. Mai in partita i biancocelesti, troppo più forti e solidi i partenopei.. Ora tre gare – di cui due al Foro Italico – per provare a mettere in cassaforte i primi punti. Conterà soprattutto sbloccarsi, aspettando il ritorno in vasca di Di Rocco, ancora infortunato.

Preoccupante il tracollo della Lazio Calcio a 5 che ha subito un duro “cappotto” casalingo dalla Luparense. Mancanza di carattere e di reazione: ecco perché lo staff di Chilelli e di Mannino si sta interrogando. E il prossimo derby in casa del Latina non promette granchè.

A Ponte Galeria la Lazio ha perso il derby con le Fiamme Oro nel Trofeo Eccellenza. Siamo già eliminati dalla competizione ma era un verdetto che aspettavamo. Ora una settimana di duri allenamenti perché sabato prossimo, nel Campionato Eccellenza all’Acquacetosa, arriverà il Piacenza, rivale diretta per la salvezza.

La Lazio Hockey, in serie B, come sapete con due squadre, registra, all’esordio nel torneo cadetto, una vittoria e una sconfitta. La formazione giovani ha vinto il derby dell’Acquacetosa demolendo i rivali cittadini del Butterfly mentre la formazione dei “veterani” ha subito una pesantissima sconfitta a Potenza Picena.

Ha lottato invece con ardore la Lazio Badminton che ha perso per tre a due ad Acqui Terme all’esordio nel Campionato di Serie A. Prossimo appuntamento il 12 novembre, all’Acquacetosa, contro il forte Bolzano.

Inatteso stop per la Lazio Femminile, sconfitta per due a zero dalla Real Colombo nella seconda giornata del Campionato di Serie C. Occasioni in serie fallite, condite pure da due traverse. E, nella seconda parte della ripresa, i due gol subiti.

Buone nuove dal ciclismo e dalla scherma. A Ferentino, Niccolò Fortunati si è laureato Campione Regionale nella categoria allievi del ciclocross. Camilla Schina, invece, ha vinto la gara di sciabola nel corso degli Open Regionali.

Nel football americano gli Under 19 dei Marines hanno battuto in rimonta i Grizzlies. La Lazio Calcio da Tavolo ha colto a Chieti un ottimo terzo posto in un torneo open. Aquile ovunque: questo è sempre il nostro tratto distintivo.

LASCIA UN COMMENTO