foto © Roberto Proietto / Nuovo Corriere Laziale
foto © Roberto Proietto / Nuovo Corriere Laziale

Tommaso Rocchi vince il suo primo derby da allenatore, le sue aquile classe 2004 si impongono sulla Roma 3-0 grazie alla doppietta di Botticelli ed alla rete di Bianchi. La prima azione della gara si tinge di biancoceleste, a pochi secondi dal fischio d’inizio la Lazio sfiora il palo. Al 10′ i giallorossi si procurano un calcio di rigore, ma l’estremo difensore Carassai intercetta la sfera e lascia il  risultato invariato. Al 25′ Tommaso Rocchi é costretto ad effettuare la prima sostituzione, Pellegrini T. lascia il campo dolorante ad una spalla, prende il suo posto Vecchi.  Al 28′ i ragazzi di mister Rocchi trovano la rete con un colpo di testa di Botticelli. Nel minuti di recupero Nuccorini colpisce in pieno la traversa sfiorando il raddoppio. Nella ripresa é ancora dominio Lazio, il raddoppio delle aquile arriva al 28′ quando viene colpita la traversa, sul rimpallo si fionda  Botticelli ed ancora una volta con un colpo di testa gonfia la rete per il 2-0. La Roma ormai si arrende al dominio biancoceleste e nei minuti di recupero la Lazio cala il tris, direttamente da una punizione dal limite Bianchi spedisce la sfera in rete per il 3-0 finale. Lazio batte Roma 3-0, i giovani aquilotti classe 2004 festeggiano la vittoria insieme al mister Tommaso Rocchi, vittorioso sulla Roma anche da allenatore.

LAZIO (4-3-3): Carasai; Lazazzara, Pellegrini M. (17′ st Gambino), Del Mastro, Nuccorini; Boccacci (25’st Bianchi), Napolitano, Rossi; Pellegrini T. (25′ pt Vecchi), Botticelli (35’st Gennari), Dell’Aquila (25’st Falsarella). A disp.: Sacchetti, Nannini. All.: Tommaso Rocchi.

(fonte sslazio.it)

LASCIA UN COMMENTO