Domani il debutto in campionato per la nuova Lazio di Tafuro. Appuntamento alle 19 e 30 al Foro, avversario la corazzata Brescia, out Di Rocco e Narciso. Il Mister: “Loro fortissimi, ma voglio una Lazio senza timori”. Giorgi: “C’è molta curiosità”

E’ forse la stagione più complicata degli ultimi anni per la Lazio Nuoto, una rosa rivoluzionata, ricca di giovani, senza stranieri. Eppure il duro lavoro della squadra in questi mesi, agli ordini del nuovo mister Massimo Tafuro, è stato accompagnato dalla speranza che questo progetto possa alla lunga dare i suoi frutti e dalla consapevolezza che servirà del tempo. Ne è convinta la “vecchia guardia” che in estate ha dimostrato il suo attaccamento a questi colori decidendo di sposare la linea della società che ha promosso in prima squadra molti under 20 freschi campioni d’Italia di categoria.

IL DEBUTTO – Si inizia domani, in casa al Foro. Una prima di mercoledì a causa degli impegni europei dell’avversario, la corazzata Brescia. Tradotto, uno dei debutti più complicati per chi si trova ancora in fase di rodaggio come i biancocelesti privi tra l’altro dell’infortunato Di Rocco, assenza pesantissima, e di Narciso. Appuntamento alle 19.30 al Foro per scoprire quanto le aquile acquatiche saranno capaci di tenere testa ai vice campioni d’Italia.

LE VOCI – Sarà una nuova “prima” anche per Massimo Tafuro, pronto a guidare a distanza di anni la Lazio in campionato dopo aver già affrontato la Coppa Italia: “E’ chiaro che il campionato è un’altra cosa, la Coppa era un avviare il motore, adesso iniziano le tappe. Questa sarà una stagione con una spaccatura netta, ancor più degli scorsi anni, con un gruppo di squadre decisamente superiori e un altro gruppo che vedo dietro, staccato. Il Brescia è una squadra molto solida, esperta, giocano una pallanuoto da vertice, non fanno errori, non hanno fretta di giocare il pallone, questa è la loro filosofia, di una formazione decisa, aggressiva. Loro verranno concentrati pensando di fare una gara netta, provando a prendere subito il vantaggio. Io spero che la Lazio entri in acqua senza timori, con le sue caratteristiche, diverse da quelle del Brescia, certo siamo più inesperti ma fors,e almeno sul piano della leggerezza, abbiamo qualcosa in più. Cosa dirò ai ragazzi? Andiamo in acqua e giochiamoci la partita, con grinta, senza pensieri”.

Tra i senatori del gruppo ormai dallo scorso anno c’è anche Daniele Giorgi: “C’è molta curiosità, all’inizio è ovvio che ci sia entusiasmo, proveremo a cavalcarlo ma con il Brescia sarà durissima, in più contro una formazione che ha già iniziato il suo percorso in Europa. E’ cambiato molto nella nostra squadra, partiamo con molti interrogativi, dovremo aspettare le prime giornate per capire esattamente dove possiamo inquadrarci, è normale che con una media d’età così bassa avremo degli alti e bassi. Dai giovani passeranno le sorti del nostro campionato, quindi la speranza è che possano crescere nell’arco della stagione. Ognuno di noi si allena per vincere, è ovvio, ma la differenza è tanta con altre formazioni, nessuno di noi ha cambiato idea sulle scelte fatte a giugno, al di là di quello che sarà il risultato finale. Le partite nelle quali partiremo da favorite sono poche, ogni risultato può quindi portare entusiasmo. Far parte della crescita di un atleta mi rende felice, mi fa piacere, penso di poter dar qualcosa ai giovani e credo possa aiutarmi anche al livello personale, noi abbiamo un ruolo di responsabilità diverso, saremo come dei fratelli maggiori

Convocati: Washburn (P), Giorgi, Mele, Maddaluno, Colosimo (C), Tulli, Vitale, Cannella, De Vena, Leporale, Ambrosini, Correggia (P).

Mister Tafuro si riserva di aggiungere un elemento del settore giovanile fra i 13 che domani scenderanno in vasca

MEDIA E TV – Grazie alla collaborazione con la Lazio Calcio, la partita tra S.S. Lazio Nuoto e Brescia verrà trasmessa in differita su Lazio Style Channel, canale 233 del bouquet di Sky, venerdì 21 ottobre alle 21. La gara verrà trasmessa in diretta streaming, basterà collegarsi 10 minuti prima dell’inizio sul sito: www.sslazionuoto.it. Per info e notizie seguici su: www.sslazionuoto.it o sulla nostre pagine Facebook e Twitter, Lazio Nuoto.

Roma, ore 19.30, Foro Italico Piscina dei “Mosaici”

S.S. LAZIO NUOTO – A.N. BRESCIA

Delegato: G. Taormina

Arbitri: M. Piano e S. Pinato

LASCIA UN COMMENTO