di Fabio BELLI

Successo d’oro prima della sosta. Seconda vittoria consecutiva in campionato per la Lazio Primavera di Bonatti, contro uno Spezia spazzato via dall’uragano-Rossi. Ancora una doppietta per il capocannoniere biancazzurro, un micidiale uno-due a metà del primo tempo che ha messo in ghiaccio una partita sostanzialmente dominata dagli aquilotti.

In gol anche Portanova, figlio d’arte di grandissima prospettiva: il finale di partita è rimasto comunque vivace con lo Spezia che ha accorciato con Cecchetti prima di subire il definitivo poker firmato da Folorunsho. In porta esordio per il 2000 Alia con il 2001 Cirillo in panchina, vista la convocazione di Borelli in prima squadra.

Seconda vittoria consecutiva per la Lazio in campionato, ora la pausa del torneo Primavera, con la squadra di Bonatti che tornerà in campo nel secondo turno di Coppa Italia contro il Napoli il prossimo 12 ottobre.

IL TABELLINO

LAZIO-SPEZIA 4-1

Marcatori: 21′, 25′ Rossi (L), 72′ Portanova (L), 79′ Cecchetti (S), 85′ Folorunsho (L)

LAZIO (4-3-3): Alia; Spizzichino, Miceli, Dovidio, Ceka; Folorunsho, Bari, Bezziccheri (63′ Portanova); Rezzi (90′ Javorcic), Rossi (88’Spurio), Ennali. A disp. Cirillo, Petro, Spiezio, Muzzi, Al-Hassan. All. Andrea Bonatti

SPEZIA (3-5-2): Fontana; Mosti (77′ Cantatore), Selimi, Manfredi; Candela, Demofonti, Bordini (46′ Martorelli), Cecchetti, Panaccione;Capelli, Suleiman. A disp. Barone, Gavini, Mannucci, Maigini, Della Pina, Posenato, Monti, Vatteroni, , Giuliani. All. Flavio Giampieretti

Arbitro: Chindemi (sez. di Viterbo). Ass.: Scarica-Spiniello.

NOTE. Ammoniti: 68′ Rossi (L). Recupero: 3′ st.

LASCIA UN COMMENTO