di Fabio BELLI

Dopo il successo nella Primavera Tim Cup (ottenuto ai supplementari contro la Ternana, ma fissato definitivamente a tavolino dal Giudice Sportivo), la Lazio Primavera ritrova l’appuntamento con la vittoria anche in campionato. Per i biancazzurri allenati da Andrea Bonatti, dopo lo scivolone contro il Napoli in casa, è arrivato il secondo successo stagionale in trasferta. Dopo Perugia, anche Trapani è stata conquistata: ancora Alessandro Rossi sugli scudi, autore di una doppietta nel primo tempo che ha già indirizzato la partita nella maniera giusta per la Lazio. Nella ripresa, al contrario di quanto avvenuto in Umbria, gli aquilotti hanno continuato a gestire al meglio il match, trovano il tris con Miceli mettendo di fatto in ghiaccio il match a mezz’ora dalla fine. Una prodezza davvero notevole del talento classe ’99 direttamente su calcio di punizione, con la Lazio che dopo un finale di partita tranquillo sale così a quota sei punti in classifica.

IL TABELLINO

TRAPANI – LAZIO 0-3

Marcatori: 17′ 29′ Rossi (L), 59′ Miceli (L)

TRAPANI (4-3-3): Alunni (28′ Compagno); Canino, Marino P., Tumminelli, Giammarinaro; D’Angelo (80′ Battilana), Novara, Palermo; Licari, Mistretta, Flueras (58′ Musso). A disp.  Culcasi, De Santis, Vella, Fatta, Valenti, Marino L. All. Alessandro Longo

LAZIO (4-2-3-1): Borrelli; Spizzichino, Dovidio (66′ Spiezio), Miceli, Ceka (75′ Spurio); Portanova, Folorunsho; Bezziccheri (53′ Muzzi),Beqiri, Ennali; Rossi. A disp. Alia, Rezzi, Bari, Javorcic, Al Hassan. All. Andrea Bonatti

Arbitro: Santoro (sez. di Messina). Ass.: Conti-De Pasquale.

NOTE. Ammoniti: 39′ Giammarinaro (T) Recupero: 1’pt; 4′ st.

LASCIA UN COMMENTO