di Alessandro DE CAROLIS

Il posticipo serale della quarta giornata di Ligue 1 è stato il match disputato in Costa Azzurra tra Nizza e Marsiglia. Vittoria per i padroni di casa per 3 a 2. Super Mario Balotelli ha aperto le marcature al 7′ su calcio di rigore, Thauvin ha risposto per l’Olympique e il numero 9 rossonero ha siglato la sua doppietta per il momentaneo 2-2. Balotelli era stato tra i nomi papabili più caldi del calciomercato biancoceleste, mentre Thauvin era stato trattato direttamente dalla dirigenza prima di ricevere il no del giocatore, che ha preferito tornare nel club che lo aveva lanciato prima della sua avventura in Inghilterra, al Newcastle. Una storia curiosa questa visto che il centrocampista francese era stato designato come l’erede di Candreva. L’attaccante italiano era stato invece frutto di una discussione tra Raiola e Lotito durante il sondaggio per il terzino olandese Tete dell’Ajax. Singolare comunque che i due mancati acquisti della Lazio stiano facendo ben parlare di sé… per giunta in occasione della stessa partita. Nella Lazio di oggi, soprattutto dopo aver visto la partita contro il Chievo, nei rispettivi ruoli sarebbero stati pedine importantissime visto il vuoto lasciato da Candreva e un Ciro Immobile troppo solo lì davanti. Il tecnico Inzaghi e tutto il popolo biancazzurro sperano ora in un calciomercato invernale capace almeno di colmare quelle specifiche lacune nel pacchetto offensivo.

LASCIA UN COMMENTO