di Alessandro DE CAROLIS

In estate la Lazio ha piazzato un ottimo colpo con Ciro Immobile per garantire un attaccante da doppia cifra nella classifica marcatori. Ma il campionato è lungo e la Lazio se guarda in panchina deve pregare vita eterna a Ciro visto che non c’è un degno sostituto. Filip Djordjevic ha dimostrato tutti i suoi limiti in un piazza come quella biancoceleste. La società ha voluto puntare molto sul n.9 serbo tanto da non metterlo neanche sul mercato. Visto già il grosso budget speso quest’estate (il più grosso dell’era Lotito) forse era saggio andare alla ricerca di un parametro 0 che fosse utile alla causa. Nomi illustri che hanno fatto la storia del calcio italiano ed europeo. Il primo nome della lista è ovviamente Miroslav Klose, l’uomo dei record e idolo biancoceleste di questi ultimi anni che ha lasciato Roma non in un clima di festa come avrebbe dovuto essere. Altra conoscenza del campionato italiano è Antonio Di Natale, bandiera friulana sempre continuo e prolifico sotto porta. Nel panorama europeo troviamo Emmanuel Adebayor che, dopo una carriera illustre con Arsenal, Real Madrid, Manchester City e Tottenham, ha chiuso in provincia col Crystal Palace dimostrando comunque il suo valore in area di rigore. Altro nome è Nicolas Anelka (ex Paris Saint-Germain, Arsenal, Real Madrid, Liverpool, Mancester City e Juventus) che dal 2014/15 di anno in anno cerca fortuna per poter offrire qualche ultimo gol. Infine c’è Dimitar Berbatov, vecchia gloria del Manchester United, svincolato dall’anno scorso dopo le esperienze col Monaco e Paok. Questi sono i nomi più illustri che di certo hanno un peso anagrafico non indifferente ma di certo anche un loro peso specifico in mezzo al campo. Klose e Di Natale sono le piste più affidabili vista la loro esperienza recente in serie A, ma forse anche un Adebayor o un Anelka potrebbero essere più utili di Djordjevic. Di certo la Lazio ha una coperta troppo corta per un’intera stagione ad alto livello. Ciro avrà sulle spalle tutto il peso offensivo dell’attacco biancoceleste, i parametri zeri ci sono e con un buon usato la Lazio metterebbe una toppa lì davanti in attesa del prossimo calciomercato estivo.

LEAVE A REPLY