Si tinge di biancazzurro la vittoria dell’Italia in Israele nella prima giornata delle qualificazioni ai Mondiali di Russia 2018. Il gol del 3-1 che ha chiuso la partita in un momento di grande difficoltà per gli azzurri, in inferiorità numerica da inizio secondo tempo a causa dell’espulsione di Chiellini, è stato realizzato da Ciro Immobile. Queste le parole del bomber della Lazio nel dopopartita:

Il mister l’aveva predetto che avrei segnato. E io sono contento anche perché tra di noi c’è un rapporto speciale sia a livello umano che professionale. Io gli devo molto, il gol era il minimo che potevo fare. Abbiamo giocato da Italia e abbiamo vinto. Il nostro è un girone complicato, ne passa solo una e quindi bisogna vincere e non lasciare punti per strada. Ce la metteremo tutta come all’Europeo. Per noi è un onore giocare in Nazionale e qualificarci per il Mondiale”.

LASCIA UN COMMENTO