LAZIO – JUVENTUS 0-1

MARCATORI: 66′ Khedira (J)

LAZIO (3-4-3): Marchetti; Bastos, de Vrij, Radu; Basta (72′ Djordjevic), Parolo, Biglia, Lukaku (63′ Patric); Felipe Anderson, Immobile, Lulic (59′ Milinkovic). A disp. Strakosha, Vargic, Hoedt, Wallace, Murgia, Cataldi, Leitner, Lombardi, Kishna. All. Simone Inzaghi

JUVENTUS (3-5-2): Buffon; Barzagli, Benatia, Chiellini; Dani Alves (74′ Lichtsteiner), Khedira, Lemina, Asamoah, Alex Sandro; Dybala (88′ Pjaca), Mandzukic (65′ Higuain). A disp. Neto, Audero, Rugani, Evra, Hernanes, Pjanic. All. Massimiliano Allegri

Arbitro: Guida (sez. Torre Annunziata). Ass.: Tonolini-Tegoni. IV: Manganelli. Add.: Damato-Irrati.

NOTE: Ammoniti: 18′ Radu (L), 43′ Alex Sandro (J), 61′ Lemina (J) Recupero: 3’pt; 3’st.

9′ Errato disimpegno di Basta nell’area laziale, il pallone si impenna e Dybala riesce ad angolare di testa: gran riflesso di Marchetti che sventa la prima occasione juventina della partita.

18′ Ancora Dybala pericoloso, scappa via a Radu che deve usare le maniere forti per fermarlo: cartellino giallo per il difensore romeno.

23′ Cross teso in area bianconera di Felipe Anderson, provvidenziale anticipo di Benatia su Immobile che si muove con un attimo di ritardo per bruciare sul tempo il difensore marocchino. Prima vera occasione da gol per la Lazio.

34′ Conclusione acrobatica di Asamoah, Marchetti la tiene oltre la linea di porta con qualche apprensione.

43′ Percussione di Lulic sulla destra, l’intervento falloso di Alex Sandro alle spalle del bosniaco viene punito con l’ammonizione per lo juventino.

SECONDO TEMPO

12′ Mandzukic pescato in area tenta la conclusione di potenza, pronta risposta di Marchetti. Sulla ribattuta Dybala si incunea in area e tenta un diagonale che termina di pochissimo a lato.

14′ Prima sostituzione per la Lazio: Milinkovic-Savic rileva Lulic.

16′ Ammonito Lemina, secondo giallo per la Juventus.

17′ Juventus ancora pericolosissima. Solo una deviazione di De Vrij evita il gol bianconero su conclusione in area di Khedira: Lazio per la prima volta nel match scoperta in fase difensiva.

18′ Secondo cambio nella Lazio: entra Patric al posto di Lukaku.

20′ Entra Gonzalo Higuain: fuori per il ‘Pipita’ il croato Manduzkic

21′ JUVENTUS IN VANTAGGIO – Lancio di Asamoah, Biglia buca l’intervento e per Khedira è un gioco da ragazzi infilare Marchetti in diagonale.

27′ Ultimo cambio per Simone Inzaghi: seconda punta in campo per cercare il pareggio, Djordjevic prende il posto di Dusan Basta.

28′ Secondo cambio bianconero: Lichtsteiner prende il posto di Dani Alves.

30′ Patric tenta il guizzo in area tra due difensori juventini, il pallone deviato finisce di poco alto.

38′ Cross sballato di Radu da buona posizione: la Lazio prova generosamente il tutto per tutto, ma la difesa juventina è durissima da scardinare

41′ Parolo tenta la gran botta dalla lunga distanza, Buffon para a terra.

48′ Dopo 3′ di recupero si chiude il match, Lazio generosa ma colpita come al solito al momento giusto da una Juventus più che mai cinica. Nota decisamente positiva, la prova dei nuovi acquisti.

LEAVE A REPLY